Lamù: la prima maglia.

Premetto che disegnare maglie è il mio lavoro creativo preferito^^! 
E mi diverte sopratutto farlo per amici e per tutti quelli che vogliono uno dei loro personaggi preferiti "da portare in giro" con loro.

Da una patita di manga e anime giapponesi cosa ci si poteva aspettare?? 
Che un giorno o l'altro decidesse di avere una maglia con uno dei suoi personaggi preferiti...... e così fu^^!
Ma non è stata comprata..... purtroppo "all'epoca" non c'erano questo genere di maglie, e se si trovavano, costavano un'esagerazione perchè importate, quindi, in un'estate del 1993, presi la decisione.
I passaggi:
- scelsi un'immagine di Lamù da uno dei miei manga (internet e google non si sapeva neanche cosa erano XDDDD) e la disegnai su un foglio 50 x 70;
- comprai una maglia bianca  e i colori da stoffa;
- riportai il disegno con la carta carbone sul tessuto;
- colorare e lasciar asciugare (fare molta attenzione a inserire tra il davanti e il dietro, un'asse di legno o altro materiale che impedisca il passaggio del colore, e quest'ultimo non sia molto liquido, altrimenti si spande per il tessuto);
- stirare prima sul dietro del disegno e poi sul davanti, facendo attenzione a coprirlo con un telo.
E questo è il risultato ^_^:

Maglia Lamù

Carina vero^^!?

Importante: non lavare in lavatrice ma a mano, questo perchè il colore rischia di scolorire.

Commenti

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Ovetti di Pasqua all'uncinetto.

Shibori: tecnica giapponese di tintura.

Palline decorative all'uncinetto^^......